Tre volte quindici – Three times fifteen

Tre volte quindici

Alba, sole che sorge, cinguettio di rondini,

profumo d’erba tagliata, umida di rugiada.

Terra immensa, fertile.

Fuori e dentro.

Scopri il mondo e te stesso,

la gioia di vivere, la gioia del sesso,

la voglia di sapere, la voglia di essere tutto.

Futuro, conquista.

Ancora quindici.

Erba alta, campi di grano, spighe dorate,

sole alto, cocente.

Il profumo della campagna portato dal vento

insieme alla terra che brucia gli occhi.

Conoscenza, esperienza,

battaglie combattute e vinte,

battaglie combattute e perse,

battaglie ancora da combattere.

E poi ancora quindici.

E sono tutte davanti a noi,

mentre le ripassiamo con la mente

vittorie e sconfitte,

ciò che è stato e ciò che non è stato.

Ma il nostro quindici è ancora là, tutto da vivere,

con il cinque terreno dei nostri sensi

amplificato dal tre divino che è in noi,

amore, odio, forza della mente.

Dedicata ad un’amica che compie 45 anni

Vincent Van Gogh - Campi di grano e corvi (1890)

Vincent Van Gogh – Campi di grano e corvi (1890)

Three times  fifteen

Dawn, the rising sun, chirping of swallows,

scent of freshly cut grass, wet with dew.

Immense land, fertile.

Outside and inside.

Discover the world and yourself,

the joy of living, the joy of sex,

the desire to know, the desire to be everything.

Future conquest.

Fifteen more.

High grass, wheat fields, golden ears,

high sun burning.

The scent of the countryside on the wind

together with the land that burns my eyes.

Knowledge, experience,

battles fought and won,

battles fought and lost,

still battles to be fought.

Then again fifteen.

And they are all in front of us,

while we review with the mind

victories and defeats,

what was and what was not.

But our fifteen is still there, to be experienced,

with the FIVE of our earthly senses

enhanced by the divine THREE within us,

love, hate, strength of mind.

Dedicated to a friend in her 45° anniversary

Annunci

4 thoughts on “Tre volte quindici – Three times fifteen

  1. Vorrei essere la tua amica… non per la poesia, bella sì, ma tanto io sicuramente ne avrò una per me tra pochi giorni 😉 , quanto per i 45 anni (sospiro) 🙄

    Naturalmente, auguroni alla tua amica! 🙂

  2. CARO ZIO PINO, SCUSAMI MA NON RIESCO AD INVIARE IL COMMENTO.

    ECCOLO QUI:

    “CARO GIUSEPPE, SUGGESTIVO ED EMOZIONANTE, E VENATO DI NOSTALGIA, QUESTO EXCURSUS SUI VARI MOMENTI DELLA VITA DELLA TUA CARA AMICA, CHE SONO ALLO STESSO TEMPO I VARI PASSAGGI DELLE NOSTRE VITE, ARRICCHITI DAI RICHIAMI CON LA NATURA CHE CI CIRCONDA E CHE OGNUNO DI NOI FILTRA ATTRAVERSO LA PROPRIA SENSIBILITA’. GRAZIE PER QUESTE BELLE IMMAGINI, NICOLA.”

    A PRESTO ED UN AFFETTUOSO ABBRACCIO A TE E A ZIA LUISA DA NICOLA / NECCO [?]

Lascia un Commento, se vuoi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...