“Letteratura gotica”, “Espressionismo”, “Cinema Horror” — “Gothic Literature”, “Expressionism”, “Horror Movie”

GiuseppeValerio

“Letteratura gotica”, “Espressionismo” e “Cinema dell’ Horror”

Il movimento pittorico dell’ IMPRESSIONISMO (nato in Francia intorno al 1830 e proseguito fino ai primi anni del 1900) aveva messo al centro dell’attenzione il mondo ESTERNO, ritrovato il valore del COLORE non mescolato ma originale, creando con gli accostamenti di colori diversi le sensazioni che l’esterno provocava sull’osservatore. Ciascun pittore impressionista esprimeva questo concetto in modo diverso: chi dipingendo strade o palazzi, chi dipingendo prati e fiori, chi dipingendo marine, chi dipingendo gruppi di persone o persone singole in atti quotidiani. Tutti o quasi hanno cercato di ovviare alla staticità di un singolo dipinto mediante l’uso ad esempio del TEMPO, dipingendo cioè lo stesso soggetto in momenti diversi della giornata.  L’essenza dunque dell’ Impressionismo è da ritrovare nell’uso del colore originale (secondo le regole sancite da Eugéne Chevreul) e nell’uso del tempo per suscitare sensazioni particolari provenienti dall’esterno. Il mondo esterno era…

View original post 1.996 altre parole

Annunci

Lascia un Commento, se vuoi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...